Infezioni a trasmissione sessuale

Le malattie a trasmissione sessuale sono in aumento tra la popolazione giovanile. Questa sezione ha lo scopo di insegnare agli studenti in quali modi l’attività sessuale possa portare alla diffusione dei microbi e alla malattia.

Gli studenti osservano con quanta facilità microrganismi dannosi possano trasferirsi a persone care senza che nessuno di voi ne sia consapevole. Gli studenti fanno un esperimento chimico per vedere quante persone possono essere contagiate, senza saperlo, durante rapporti o pratiche sessuali non protette e come si possa evitare che ciò avvenga.

Una striscia a fumetti è la base del prossimo modulo. Ogni scena del fumetto vede i nostri protagonisti, Anna ed Enrico, prendere alcune decisioni giuste ed altre sbagliate. Gli studenti sono incoraggiati a discutere quanto queste decisioni siano sagge e quanto siano rilevanti per loro stessi.

L'attività alternativa ha lo scopo di incoraggiare gli studenti a sviluppare accurate percezioni sul rischio delle infezioni sessualmente trasmissibili e a sviluppare capacità per convincere il partner a utilizzare il preservativo. Usare la clamidia come esempio aiuterà gli studenti a capire la suscettibilità individuale all'infezione e la potenziale gravità delle sue conseguenze attraverso storie e animazioni interattive.

 

 

 

 

 

border border
border